Come guadagnare 200€ al giorno con Adsense ed i siti Virali


Cose di cui avete bisogno

  • Un Sito Web con un server VPS o Dedicato.
  • Inizialmente un account Adsense, ed in seguito un account con una compagnia pubblicitaria CPM (Cost per mille).
  • Un account Facebook Ads con carta di credito o Paypal.
  • Una pagina Facebook ed un budget iniziale di almeno 500€ euro al mese. 1000€-1500€ sarebbero la cifra perfetta.

Come funziona?

Il concetto è semplice, ma non così semplice come sembra. In sostanza ciò che dovrete fare è creare un sito web contenente news virali con una installazione base di WordPress e cercare di mandarci più traffico possibile.

Quanto traffico? Migliaia di visitatori al giorno. L’unico limite è il vostro budget. Alcuni riescono ad ottenere anche 1 milione di visitatori al giorno, ma non è il nostro caso, non avete bisogno di cifre così grandi. Basterà cercare di ottenere 1 migliaio di visite al giorno inizialmente, per poi passare a 5, 10, 20 mila visite e magari crescere ancora.

L’idea che sta alla base di tutto è di generare semplici ma ottimi articoli con immagini, video e storie che attraggano il pubblico e renderli virali tramite Facebook. Quando la gente visiterà il vostro Blog, troverà i banner di Google Adsense e voi guadagnerete soldi in base ai click che riceverete.

Vi consigliamo Google Adsense per ottenere delle pubblicità mirate, essendo il traffico non proveniente da una ricerca diretta sul motore di ricerca ma da un click su Facebook, e c’è una grande possibilità che Google possieda già dei cookie con le preferenze dell’utente.

In seguito vorrete passare ad una rete basata su CPM, avrete bisogno però di almeno mezzo milione di visite al mese per passare al livello successivo. Quindi non preoccupatevi almeno per ora.

Qui sotto c’è uno screenshot che mostra la provenienza del nostro traffico in un giorno abbastanza favorevole, guardate da dove proviene per la maggior parte:

Cominciamo?

Divideremo questo articolo in 3 semplici step. Dovrete soltanto analizzare i dati del vostro traffico e ripetere le azioni ogni volta. Vedrete che non è così difficile come sembra, ma avrete bisogno di tempo e di un buon piano per investire il vostro budget.

Step 1. Create un Blog con WordPress

Questo è il passo più semplice, basteranno infatti al massimo due ore per scegliere un dominio, installare WordPress e scegliere il tema che più si adatta ai contenuti.

Il punto fondamentale con Adsense è quello di avere una grande quantità di traffico ed un buon CTR (Click trough rate). Siccome Adsense funziona in base ai CPC, più alto sarà il vostro CTR e più guadagnerete.

Incrementare il CTR dal 3% al 5% può far aumentare i vostri introiti da 100€ a 180€ al giorno. Quindi AVETE BISOGNO di un buon CTR.

Uno dei modi più efficaci per aumentare i guadagni è quello di utilizzare un tema che sia responsive ed ottimizzato per i dispositivi mobile, gran parte del traffico infatti arriva da click attraverso le App di Facebook per iOS ed Android ed è vostra prerogativa che le pubblicità ed i video si vedano bene.

Step 2. Create una pagina Facebook e fatela crescere

Dovrete creare una Pagina di Facebook indirizzata a gente a cui piacciono contenuti virali e storie con titoli invitanti e far si che i visitatori siano attivi e condividano i vostri contenuti.

Facebook ha apportato alcuni cambiamenti ultimamente, nel caso in cui vogliate approfittarne eccoli descritti:

  • Utilizzate le pubblicità Facebook Newsfeed e Mobile Newsfeed! Il volume in questi casi è molto più alto in confronto alle  pubblicità RHS (Right Hand Sided), cioè quelle presenti sulla barra di destra.
  • Facebook sta rilasciando Ads RHS nuove e più grandi. Sono più grandi e probabilmente un pò più costose delle precedenti ma in compenso la differenza in grandezza rispetto alle pubblicità presenti nel newsfeed è diminuita. L’unico neo delle pubblicità RHS è che vengono visualizzate soltanto su desktop.
  • Facebook distribuisce il vostro budget delle ads durante la giornata. Non importa l’orario in cui i contenuti vengono approvati e caricati, se avete impostato un budget giornaliero di 10€ ed i contenuti vengono pubblicati alle dieci di sera, non accadrà più che il budget venga interamente ed inutilmente consumato in due ore come in precedenza.

Il nostro consiglio è di cominciare con un budget di 10€ al giorno ed aumentarlo a 20-30€ man mano che il CTR aumenta ed i contenuti ricevono like, visite e condivisioni.

Cercate di sfruttare anche i metodi “classici” per incrementare la raggiungibilità dei contenuti, incitando alla condivisione ed al tag da parte dei visitatori.

Step 3. Scrivete storie virali e pubblicatele sulla vostra Pagina

Questo passo è facile ma necessita di tempo. I contenuti di cui avete bisogno sono storie virali, news e tendenze da pubblicare sul vostro blog.

Uno dei metodi più efficaci è quello di analizzare come lavora la concorrenza e controllare i contenuti da loro pubblicati. Potete provare con siti come upworthy e viralnova.

Date un occhio anche a Google trends, infatti essere il primo a pubblicare una news virale sul proprio sito web può farvi ottenere tantissimo traffico.

Dovrete postare link ed immagini ogni ogni 2-3 ore ogni singolo giorno. Questo significa che dovrete scrivere 3-5 news virali al giorno ed intervallare i contenuti con immagini accattivanti o inerenti i vostri articoli.

Le immagini sono un metodo utilizzato per intrattenere il pubblico e tenerlo attivo aumentando le interazioni e la raggiungibilità della pagina.

MAI fare copia incolla di interi articoli, vi ritroverete ad essere bannati da Adsense in men che non si dica. Riscrivete le storie dal vostro punto di vista, aggiungete foto e link e citate sempre la fonte da cui avete tratto ispirazione.

Prestate inoltre attenzione al posizionamento delle pubblicità nel vostro sito, uno dei metodi più utilizzati ed efficaci è di inserire 2 box quadrati all’interno dell’articolo ed un box pubblicitario allungato sulla sidebar.

Step 4. Ripetete ed automatizzate

Dovreste riuscire a preparare tutto e cominciare in 1-2 giorni a seconda del tempo dedicato ed alla vostra velocità.

In base alla bontà dei contenuti pubblicati ed al budget speso su Facebook, comincerete a guadagnare in alcuni giorni o in un paio di settimane. Più sarà il budget investito e più la pagina crescerà generando traffico verso il vostro sito. È pura matematica.

Una volta che avrete ingranato desidererete passare al livello successivo, automatizzando il tutto per incrementare il ritorno sugli investimenti effettuati ed avere più tempo per la vostra famiglia ed i vostri amici.

Ecco cosa potete fare:

Automatizzare i post della vostra Pagina Facebook

Ci sono un sacco di strumenti disponibili per programmare i vostri post su Facebook e Twitter, ma molti di essi finiscono soltanto per far diminuire la vostra raggiungibilità, non usateli. Usate FPTraffic.

FPTraffic è uno strumento utilissimo che funziona davvero bene. Potete programmare la pubblicazione di immagini, post, video e contenuti di vario tipo per molti giorni a venire, in modo da non dover essere fisicamente di fronte al computer ogni 2 ore.

Affidate ad altri la scrittura degli articoli

Questo è un passo da effettuare dopo alcune settimane o mesi. Assicuratevi di aver compreso appieno tutto il processo e successivamente sarete in grado di assumere qualcuno che scriva i contenuti al posto vostro.

Assumere qualcuno e retribuirlo in base ai contenuti scritti vi farà risparmiare tempo investendo solo una piccola percentuale dei vostri guadagni.

Non c’è nessuna formula magica

La maggior parte della gente cerca una formula magica per guadagnare soldi online senza sforzi inserendo il pilota automatico.

Quella formula magica non esiste.

Si tratta semplicemente di affari che richiedono lavoro e concentrazione, potrete fallire un paio di volte ma ne varrà la pena alla fine. Le formule magiche non esistono ma in compenso esistono sistemi funzionanti, e se sarete bravi ad analizzare e migliorare le vostre azioni.

Molti di voi tuttavia non riusciranno in questa impresa per un semplice motivo, la mancanza di azione. Il passo fondamentale è agire!

Quindi stampate questa pagina, salvatela nei preferiti, prendete appunti, insomma fate ciò che volete ma iniziate il prima possibile! In 1-3 giorni avrete pronto tutto il necessario e, se tutto va bene, in una settimana vedrete già i primi risultati.

Cosa state aspettando?

Ci risentiamo al prossimo articolo 🙂


Related posts